In che modo la sindacazione influenza le prestazioni dei contenuti web - Semalt conosce la risposta




Il contenuto sindacato a volte ottiene una pessima rappresentazione nel settore dei contenuti Web. Come strategia di acquisizione del pubblico, ti aspetti che riceva un po 'più di attenzione. Ebbene, questa realtà non è così.

Prima di andare oltre, dobbiamo capire cosa significa syndication di contenuti. In termini semplici, è un metodo per ripubblicare contenuti su altri siti per raggiungere un pubblico più ampio. Avendo contenuto in syndication, aumenti la tua portata e consapevolezza del marchio e crei link e puoi aiutare a indirizzare più traffico al tuo articolo originale.

Cosa c'è di così eccezionale nella diffusione dei contenuti?

Abbiamo tutti bisogno di una qualche forma di contenuto sindacato sul nostro sito web o altro. Sarebbe folle non esplorarne i vantaggi.

Ad esempio, alcuni dei siti più grandi e influenti sul web presentano contenuti sindacati. Ci riferiamo a siti web come il New York Times, l'Huffington Post e la CNN.

Internet è un edificio grande e affollato come una stazione ferroviaria nelle ore di punta o Times Square. Non è ragionevole pensare che i tuoi contenuti raggiungano tutti quelli che desideri perché li pubblichi sul tuo sito web o blog.

Distribuendo i tuoi contenuti, ottieni i tuoi post sul blog o contenuti web (sia l'articolo completo o una versione abbreviata di esso) di fronte a una diversa raccolta di spettatori che altrimenti non avrebbero mai trovato il tuo sito web.

La diffusione dei contenuti è un modo molto conveniente (di solito gratuito) per mettere i tuoi contenuti sugli schermi di più spettatori. È anche molto più economico e veloce che dover scrivere un post di blog completamente nuovo per un sito Web di terze parti pubblicitario.

Non dimenticare il file Marketing Nel Content Marketing

Bene, siamo consapevoli che alcuni esperti ti hanno avvertito che la distribuzione di contenuti è dannosa. Affermano che è così grave che finirai per essere colpito da una penalità di Google.

Bene, questa è una sciocchezza!

La verità è che Google non ti penalizzerà per aver distribuito contenuti. Nella peggiore delle ipotesi, qualsiasi versione del contenuto duplicato potrebbe essere esclusa dai risultati della ricerca. Quando si utilizza la strategia di Syndication, non si tratta di apparire per primi su SERP. Invece, è una tattica di content marketing con enfasi marketing. Poiché stai cercando un modo per mostrare i tuoi contenuti a un gruppo più ampio di persone in modo che possano riconoscerti e visitare il tuo sito quando hanno bisogno di contenuti più simili, tramite il sindacato, i tuoi contenuti sono sparsi su Internet. Gli utenti possono quindi prendere nota del nome del tuo sito web e dei link. In questo modo, si sono imbattuti nei tuoi contenuti senza mai visitare il tuo sito, e ora che sono entusiasti, inizi a vedere un aumento del tuo traffico web.

Ti mostriamo come funziona il marketing:

  • Passaggio 1: crea e promuovi contenuti stimolanti o memorabili sul tuo marchio al tuo pubblico di destinazione.
  • Passaggio 2: le persone vedono il tuo contenuto/annuncio ma possono essere prevenute nei suoi confronti.
  • Passaggio 3: quando si verifica una necessità che i tuoi contenuti soddisfano, cercano i tuoi contenuti.
Sebbene i blogger utilizzino principalmente la syndication, alcuni proprietari di siti Web predefiniti possono utilizzarla anche per migliorare la popolarità o la fama del proprio marchio e sito Web. Ecco i quattro tipi di syndication di contenuti che devi conoscere.

1. Condividi contenuti di terze parti sul tuo blog

In qualità di editore, puoi negoziare con altri siti web e chiedere il permesso di utilizzare il loro contenuto sul tuo sito web.

Idealmente, il tuo blog dovrebbe contenere al massimo il 10% di contenuti sindacati. Considerando che i contenuti distribuiti non sono originali, è necessario visualizzare contenuti utili che avvantaggiano i tuoi lettori e valgono il loro tempo.

Per i proprietari di siti Web o di marchi che gestiscono più blog, sai già quanto possa essere difficile convincere autori fantastici a rimanere impegnati quando scrivono post per te. Molto spesso, grandi scrittori o influencer hanno un programma fitto e non avrebbero molto tempo libero da dedicare alla scrittura di un post sul blog solo per te.

Pertanto, una richiesta più ragionevole sarebbe quella di chiedere a tali influencer o scrittori di utilizzare uno dei loro contenuti già esistenti piuttosto che richiederne uno nuovo da scrivere. Oltre a essere più veloce, più economico e meno stressante, molti influencer si sentono più onorati di tale richiesta.

Ti stai chiedendo se dovresti ancora presentare contenuti sindacati? Oggi abbiamo scoperto diversi siti Web che hanno presentato in passato contenuti condivisi da alcuni straordinari esperti, come Jeff Weiner, CEO di LinkedIn; Blake Irving, CEO di GoDaddy; Dharmesh Shah, fondatore di HubSpot; e Jeff Haden of Inc. questo offre al loro sito web contenuti di prim'ordine e altamente influenti per il loro lettore. Inoltre, puoi considerare di sindacare te stesso.

Se decidi di contribuire con i post del blog degli ospiti a siti di terze parti, ricorda sempre di ripubblicarli sul tuo blog. In qualità di esperti SEO, molti clienti vengono da noi per far scrivere i loro post sul blog e, su loro richiesta, possiamo ripubblicare contenuti già scritti che hanno selezionato e voluto sul loro blog. Quando lo fai, ci colleghiamo all'originale per mostrare che non stiamo plagiando il contenuto originale. Sottolineiamo nel chiedere il permesso perché è fondamentale. Amiamo creare contenuti originali e appositamente realizzati quando scriviamo per i nostri clienti. Tuttavia, quando richiedono contenuti distribuiti, siamo obbligati a soddisfare le loro richieste.

Un altro straordinario vantaggio dei contenuti sindacati è che diversifica istantaneamente la natura e l'ambito dei tuoi contenuti. Ha un modo unico di portare qualcosa di nuovo e prezioso al tuo sito web e per il tuo pubblico, anche se altri lettori potrebbero averlo trovato da qualche parte sul web, ha ancora il potere speciale nel tuo sito.

2. Condividi i tuoi contenuti su altri siti web

Come abbiamo accennato, il contenuto del sindacato viene utilizzato da tutti e un altro posto fantastico per distribuire i tuoi contenuti è un sito Web di partnership.

Ad esempio, puoi avere il tuo sito Web e ottenere contenuti che sono stati pubblicati per la prima volta su siti Web governativi o altri siti Web importanti e affidabili.
Quando lo fai, spesso hai due opzioni:
  • Tutti i contenuti condivisi: in questo caso, non crei alcun nuovo contenuto e ripubblichi il tuo contenuto o viceversa.
  • Un mix di contenuti originali e condivisi: qui, riconosci che hai bisogno di alcune parti del sito web del tuo partner per essere replicate direttamente sul tuo sito web. Tuttavia, crei e pubblichi anche i tuoi contenuti unici sul tuo sito web. Accetti una divisione accettabile per entrambe le parti. Ad esempio, potresti decidere di avere un accordo in cui per un mese fornisci loro contenuti sindacati; il prossimo è un pezzo originale.

3. Pubblicazione di contenuti su siti che ne diffondono il contenuto

Avendo un contributore regolare al tuo sito web, puoi ottenere il loro contenuto sindacato. Ad esempio, se un editorialista di una rivista scrive per il tuo sito web, significa che sta pubblicando su un sindacato di contenuti.

4. Syndication self-service

È anche possibile sindacare i tuoi contenuti. Il tuo sito web e il tuo sito blog creano le condizioni perfette per fare un po 'di syndication self-service. Perché a pensarci bene, scrivere la stessa cosa due volte può essere considerato uno spreco di risorse, quindi invece fai sindacato.

Riutilizzo del contenuto? Non c'è scopo!

La verità è che, come proprietario di un sito web, potresti non gradire i contenuti sindacati, e va bene; nessuno dirà che sei in svantaggio. Molte volte, i nostri clienti desiderano il 100% di originalità nei loro contenuti. Ma quando le condizioni non sono favorevoli, i clienti possono optare per i contenuti di Syndicate e fornire ai loro spettatori contenuti altrettanto sorprendenti.




Quindi, se il tuo primo blog in assoluto è stato brillante e ora vuoi copiare quel contenuto sul tuo sito web, perché no? Salvarlo sicuramente ti farà risparmiare lo stress. E se hai visto il rendimento di un contenuto su un altro sito e desideri la stessa cosa sul tuo sito? Il modo migliore per farlo sarebbe quello di condividere quel contenuto.

O forse ami un'infografica che hai visto su un altro sito Web e ti piacerebbe che fosse presente sul tuo sito Web, tutto ciò di cui hai bisogno per Syndicate. Oggi, facciamo anche molte syndication senza rendercene conto; senza dubbio hai copiato una citazione o un design infografico da qualche parte.

Nota: devi fare attenzione quando distribuisci contenuti in syndication perché il tipo di pubblico potrebbe essere diverso. Ora, se prendi il miglior contenuto da un sito web e lo metti sul tuo, devi assicurarti che sia qualcosa che il tuo pubblico vorrebbe avere. Se non stai attento, puoi pubblicare il contenuto sbagliato che rovinerebbe il tuo sito web.

La syndication dei contenuti in tutte le sue forme è di incredibile valore per il proprietario del sito web e per il suo pubblico. Aiuta i tuoi contenuti, così come il tuo sito web, ad andare oltre distribuendo i contenuti. Essendo un nuovo sito web con un budget basso, questa può essere l'ancora di salvezza a cui aggrapparsi. Se messo in prospettiva, ottieni contenuti di qualità senza doverti impegnare. Tuttavia, è importante che tu dichiari chiaramente che stai sindacando un sito web per essere al sicuro di Google. Esperti di Semalt ti aiuterà a evitare la maggior parte degli errori.




mass gmail